Io e la praticità con la zucca? Vi spiego. Era una nebbiosa giornata di Ottobre 2011. Lavoravo presso una struttura privata come cuoca. Ero giovanissima nel campo della ristorazione. Affiancavo una ragazza con la quale andavo molto d’accordo, diciamo che trovavamo sempre il lato positivo e comico in ogni situazione e credetemi.. quando succede qualche intoppo in cucina e più di cento persone aspettano i tuoi piatti, prenderla nel verso giusto è la miglior cosa e quindi: secondi di riflessione, uno sguardo d’intesa e via… problema -> soluzione

Era il periodo dove la zucca faceva da protagonista ..  un pomeriggio ero arrivata in ritardo al mio turno, avevo forato. Quando ho raggiunto Claudia, la linea per la sera era ancora tanta da fare tra cui .. (problema) pulire e tagliare a pezzetti una trentina di zucche! Nemmeno con due sciabole ce l’avremmo fatta.

Soluzione.. Se la zucca poi va cotta in forno, dicevamo, perché non possiamo fare una precottura, a vapore, della zucca intera, di qualche minuto? Detto e fatto. Ci siamo guardate e ci siamo dette: fare di necessità, virtù! Poi pulirla e tagliarla è stata una passeggiata! Che pomeriggio indimenticabile.. e con quella prospettiva, nulla più ci ha messo in difficoltà.

Usate sempre la zucca!